mag
03

Xubuntu 13.04

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

apr
10

Emmabuntüs 12.04.2-1.04

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
06

ZevenOS 5.0: quasi come BeOS

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
02

OS4 13.1 “OpenDesktop”: Build aggiornata

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
11

Le distro derivate di Ubuntu si aggiornano

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
31

Alla ricerca di un browser leggero per ubuntu

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
30

Ubun-student diventa Ailurus

 

Un altra piccola ma interessante utilities per gli user Ubuntu / KUbuntu / XUbuntu è senz’altro Ailurus un’applicazione di sistema che ci permette in modo grafico con una semplice GUI di attivare repository aggiuntive, funzionalità nuove al terminale e a nautilus.


Le principali funzioni di Ailurus sono:

* Display information about BIOS, motherboard, CPU and battery.
* Change some GNOME settings.
* Install/remove some applications which are not provided in the official Ubuntu apt repository.
* Detect the speed of apt mirrors and find the fastest one.
* Enable/disable some third party repositories.

Ailurus originariamente era conosciuto come “Ubun-student” ora il progetto è stato rinominato. Per installare il pacchetto bisogna per prima cosa scaricare il file .deb, possiamo farlo in modo veloce via terminale con wget.

wget http://ailurus.googlecode.com/files/ailurus_10.01-0revision1_all.deb

Avendo poi scaricato la versione  ailurus_10.01-0revision1_all.deb.installiamo il pacchetto via terminale con :

sudo dpkg -i ailurus_10.01-0revision1_all.deb

Dopo aver terminato l’installazione troviamo Ailurus in “Applicazioni”->”Strumenti di sistema”.

Per chi è interessato presso questo indirizzo http://code.google.com/p/ailurus/downloads/list è possibile trovare i file sorgenti e le versioni Unstable.

Via | Ailurus

Ubun-student diventa Ailurus is a post from: Rafanto.net Blog

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
02

25 Cd Labels per Ubuntu 9.10 Karmic Koala

 
25 Cd Labels per Ubuntu Karmic Koala

25 Cd Labels per Ubuntu Karmic Koala

Il 29 Ottobre Ubuntu 9.10 Karmic Koala sarà disponibile ufficialmente. Adesso siamo alla beta ma dobbiamo prepararci al massimo per l’evento! Ecco perché vi consiglio queste fantastiche label per la nuova versione che è in arrivo.

Non solo Ubuntu però, nell’archivio troverete materiale anche per Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu e Ubuntu Studio.

Download 25 cd label

Davvero niente male!

Vuoi aumentare la velocità dei tuoi download,dello streaming e migliorare la qualità del video?? Scarica Speed Downloading, un programma gratuito di cui non ti pentirai.

Vuoi caricare il tuo cellulare in modo gratuito veloce e legale?
Vinciricarica e Vinciricariche possono aiutarti!

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

set
10

Ubuntu: Aggiornare Firefox alla versione 3.5.3

 
Firefox 3.5.3

Firefox 3.5.3

Firefox è arrivato alla versione 3.5.3. Nei repository di ubuntu troviamo solo la versione 3.5.2 in inglese chiamata Shiretoko Web Browser. In passato vi parlai di come installare firefox ufficialmente senza Shiretoko. Oggi vi dirò come aggiornare invece Firefox avendo tutto ufficiale senza il bisogno di dover aggiornare lingua loghi o altro.

Ci verrà in aiuto Ubuntuzilla che possiamo trovare in questa pagina se abbiamo un’architettura a 32bit oppure in questa se possediamo un’architettura a 64bit. Appena scaricato, facciamo doppioclick e si aprirà il gestore dei pacchetti e confermiamo l’installazione del .deb.

Aprite il terminale e digitate:

ubuntuzilla.py

e partirà l’installazione di firefox 3.5.3. Confermiamo le varie opzioni premendo y e scegliamo la lingua quando ci verrà chiesto.

Ecco fatto ^^ Troverete Firefox aggiornato alla versione 3.5.3 e ognivolta che ci sarà un aggiornamento di versione grazie ad ubuntuzilla verremo avvisati e l’aggiornamento sarà del tutto automatico :)

Alla prossima !!

Vuoi aumentare la velocità dei tuoi download,dello streaming e migliorare la qualità del video?? Scarica Speed Downloading, un programma gratuito di cui non ti pentirai.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
21

JDownloader 0.7 su LinuX

 

JDownloader è un famosissimo download manager x siti di file hosting quali megaupload rapidshare e tantissimi altri. Fra le caratteristiche principali troviamo la possibilità di estrarre gli archivi in automatico, di riavviare automaticamente il router per cambiare l’indirizzo ip e saltare le code (se non si è utenti premium). JDownloader è molto semplice da utilizzare: basta inserire i link di RapidShare o Megaupload e il software penserà da solo a mettere in coda i file: quando comincerà il download successivo non ci sarà neanche bisogno di stare davanti al pc ad inserire il captcha. Comodo no?! Questa è l’ultima versione disponibile e i miglioramenti sono molti a partire dalla grafica rivoluzionata per arrivare a varie migliorie dell’intero software. JDownloader è assolutamente free, stand-alone (non necessita di essere installato sul pc) e multilingua (italiano compreso)

Se vogliamo conoscere tutte le novità della nuova versione 0.7 consiglio di consultare QUESTA pagina.

home
download JDownloader_0.7.zip

Per Utilizzarlo su LinuX basta seguire le semplici guide differenziate per ambiente desktop:

JDownloader su Gnome
JDownloader su Kde
JDownloader su Xfce

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
21

Google Chrome 4.0.202.2 Alpha su Ubuntu

 

Chrome è un browser basato su WebKit e sviluppato da Google. Gli obiettivi principali erano i miglioramenti nella sicurezza, velocità e stabilità rispetto ai browser esistenti. Ci sono stati anche notevoli cambiamenti all’interfaccia utente rispetto agli standard precedenti.

Ecco le novità della nuova versione 3.0.196.0-r22005 Alpha tratte dal sito del produttore:

· (Bug 14790) Now supporting 50 locales.
· Support downloading large files (greater than 2GB) [r22670].

Per installarlo su K|X|Ubuntu basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale recarsi dentro la cartella e scrivere:

sudo dpkg -i *.deb

confermiamo e alla fine avremo il nostro Google Chrome installato.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download google-chrome-unstable_current_i386.deb
download google-chrome-unstable_current_amd64.deb

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
21

FreeRapid Downloader 0.82 su LinuX

 

FreeRapid Downloader è un semplice software scritto in Java supporta il download da Rapidshare Megaupload e altri servizi di condivisione di file. Il software offre download multipli, riconoscimento semplice di CAPTCHA, aggiornamento automatico all’avvio e la possibilità si ripristinare il download. Il software supporta i seguenti siti:
Rapidshare.com (+ premium account) MegaUpload.com Megarotic.com and Sexuploader.com NetLoad.in MediaFire.com FileFactory.com Filebase.to Uploaded.to DepositFiles.com Share-online.biz Egoshare.com Easy-share.com Letibit.net XtraUpload.de Shareator.com Kewlshare.com SaveFile.com Ziddu.com 4shared.com Load.to UploadBox.com FileSend.net 2Shared.com Uploading.co Yourfiles.biz Ultrashare.net SendSpace.com Wiiupload.com Rapidshare.de Uppit.com FileFlyer.com BitRoad.net iFile.it Iskladka.cz HellShare.com QuickShare.cz Uloz.to Uloz.cz Share-rapid.com Nahraj.cz FlyShare.cz Edisk.cz Bagruj.cz LeteckaPosta.cz CZShare.com free (+profi) Subory.sk Upnito.sk CobraShare.sk Usercash.com Tinyurl.com Linkbucks.com Radikal.ru
Facile da usare, completamente in italiano per utilizzarlo dobbiamo avere installato sulla nostra distribuzione java. Poi ci basta scaricare il file estrarlo su una cartella e portiamoci dentro con il terminale e avviamo il file con

java -jar frd.jar

Però se noi utilizziamo spesso questo software può diventare troppo laborioso ogni volta usare questa procedura per l’avvio quindi consiglio di crearsi un lanciatore.

Per farlo esempio su Ubuntu basta portarsi su di una posizione vuota del pannello tasto destro del mouse e clicchiamo su “Aggiungi al Pannello” e poi scegliamo “Lanciatore Applicazione Personalizzato” dove su nome mettiamo FreeRapid Downloader su icona possiamo mettere l’icona che abbiamo dentro la cartella dove è stato estratto il software e su comando mettiamo:

java -Xmx512m -jar /home/iltuonome/FreeRapid Downloader/frd.jar

dove al posto di “iltuonome” cambiamo con i dati riguardanti il percorso su dove è stata inserita la cartella del software. Facendo così ci basterà cliccare sul nuovo lanciatore per avviare l’applicazione.

home
download FREERAPID-0.82.zip

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
21

Fotoxx 8.1 su Ubuntu (GetDeb)

 

Fotoxx è un editor di immagini GTK+ per foto ritocchi veloci e creare panorami. Attraverso una semplice interfaccia possiamo interagire direttamente con l’immagine migliorandola come meglio vogliamo. Tra gli strumenti base, oltre ai soliti di “serie” come luminosità e contrasto, offre la possibilità di creare immagini HDR, immagini panoramiche, ridurre l’effetto Red Eye, ridurre l’intensità dei colori, eliminare il fastidioso effetto determinato dal rumore, correggere foto sottoesposte e tanto altro. In parole povere attraverso fotoxx abbiamo le basi per il foto ritocco.

Ecco le novità della nuova versione 8.1 tratte dal sito del produttore:

· Bugfix: saving an edited image back to the same file caused loss of EXIF data.
· Bugfix: the [zoom+] button would sometimes display a smaller image.
· Corrected the man page location when installing to a user-owned directory.
· Improved panorama auto-search for lens parameters.
· Tag edit: dating a series of images was made easier with a [use last] button.
· Tag edit: allow date approximations, e.g. 2009 or 2009.08.
· New convenience function: open file by choosing from 50 most recent files.
· The Chinese and French translations were updated.

Per installarlo su K|X|Ubuntu basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale recarsi dentro la cartella e scrivere:

sudo dpkg -i *.deb

confermiamo e alla fine avremo il nostro Fotoxx installato. Grazie a Getdeb per il link del download

Se volete dei consigli su questa applicazione consiglio di leggere QUESTO post (ringrazio fausto per la sua collaborazione)

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download Ubuntu 9.04 Jaunty 32 bits
download Ubuntu 9.04 Jaunty 64 bits
download Ubuntu 8.04 Hardy 32 bits
download Ubuntu 8.04 Hardy 64 bits

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
21

Mobile Media Converter 1.4.3 su LinuX

 

Mobile Media Converter è un semplice software con il quale possiamo convertire ogni tipo di file per in nostro dispositivo mobile. Questo “programma” ci consentirà di convertire in modo semplice e immediato ogni file audio o video, nel formato che preferiamo per il nostro cellulare.
Ecco una lista dei formati supportati:

Desktop Audio: mp3, wma, ogg, wav
Mobile Audio: amr, awb, mp4
Desktop Video: wmv, mpeg, wmv, avi, flv
Mobile Video: 3gp, mp4

tutto semplicemente e con un’ottimo risultato finale.

Per installarlo su K|X|Ubuntu basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale recarsi dentro la cartella e scrivere:

sudo dpkg -i *.deb

confermiamo e alla fine avremo il nostro Mobile Media Converter installato.

Altrimenti basta scaricare il file mmc-lin.tar.gz estrarlo in una cartella e cliccarci sopra sul file MobileMediaConverter e il software si avvierà. Ottimo veramente anche perché possiamo metterlo in una pendrive e utilizzarlo come software portable per LinuX. Testato con Ubuntu, Kubuntu e Mandriva, Debian e Fedora e Paldo e funziona senza problemi su altre distribuzioni non ho potuto provarlo ma credo che funzioni.

home
download mmc_1.4.3_i386.deb
download mmc-lin.tar.gz

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
04

Installare LimeWire su Ubuntu

 
LimeWire disponibile anche per Linux

LimeWire disponibile anche per Linux

LimeWire è un software peer-to-peer abbastanza usato dagli utenti. Si appoggia alla rete Gnutella ed è disponibile per tutti i sistemi operativi essendo scritto in Java; basterà quindi avere la JVM installata ed il gioco è fatto :)

LimeWire è il programma di condivisione di file da pari a pari più popolare. Con oltre 70 milioni di utenti unici mensili, il software è scaricato centinaia o migliaia di volte al giorno e vanta milioni di utenti attivi in qualsiasi momento dato. LimeWire usa il protocollo BitTorrent e la rete Gnutella per fornire all’utente ricerche e velocità di download senza uguali. Come sempre LimeWire prende la sicurezza dei suoi utenti molto sul serio e non allegherà mai spyware, adware o virus.

Per gli utenti di Ubuntu ma anche Xubuntu e Kubuntu esiste il file .deb tranquillamente scaricabile dal sito ufficiale.

Una volta scaricato, basterà aprire il terminale, spostarci nella directory contenente il file .deb e digitare

sudo dpkg -i *.deb

Se siete davvero pigri e troppo nostalgici di windows, basterà un doppioclick sul deb e partirà l’installazione :)

Naturalmente c’è anche il file .jar per le altre distribuzioni linux. Per avviarlo in questo caso basterà un

java -jar LimeWire.jar

è tutto, alla prossima :D

homepage
download .deb
download .zip

Vuoi aumentare la velocità dei tuoi download,dello streaming e migliorare la qualità del video?? Scarica Speed Downloading, un programma gratuito di cui non ti pentirai.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top