ago
25

Ottimizzazione di MySQL per poca memoria

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

lug
23

WordPress, i temi sono tutti GPL!

 

WordPress FoundationMatt Mullenweg, il creatore di WordPress, dopo essersi consigliato con numerosi esperti legali si è scagliato contro i temi per WordPress a licenza chiusa.

Tutti i temi, infatti, dovrebbero essere rilasciati sotto GPL e quelli che ora utilizzano un’altra licenza sono fuorilegge. Matt si è scagliato in particolare contro Thesis, un’azienda che produce temi per WordPress e sembra che sia pronto ad una battaglia legale nel caso decidesse di non applicare la passare alla GPL.

Per approfondire meglio l’argomento c’è un’interessante articolo di Mark Jaquith che spiega come mai i temi sono in realtà un software derivato da WordPress.

Via | Slashdot

WordPress, i temi sono tutti GPL! é stato pubblicato su ossblog alle 12:00 di venerdì 23 luglio 2010.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
18

WordPress 3.0, finalmente è uscito

 

WordPress FoundationFinalmente è uscito WordPress 3.0, nome in codice Thelonious.

Questa versione include più di 2700 modiche che oltre ad apportare nuove funzionalità chiudono più di 1200 bug. WordPressMU è stato integrato per rendere più semplice gestire più siti con un’unica installazione.

Novità anche nel settore dei temi con un nuovo tema predefinito e la possibilità di aggiornamento automatico di tutti quelli disponibili. È stato aggiunto anche un nuovo sistema di aiuto contestuale. Dopo il salto un video introduttivo alla nuova versione.

Via | WordPress

WordPress 3.0, finalmente è uscito é stato pubblicato su ossblog alle 16:00 di venerdì 18 giugno 2010.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
09

WordPress 3.0, quasi pronto

 

WordPress FoundationNel giro di una sola settimana gli sviluppatori del progetto WordPress hanno rilasciato ben due release candidate in preparazione della futura versione 3.0.

La versione stabile dovrebbe arrivare nel corso di questo mese ed offrirà un nuovo sistema di gestione dei menù, una miglior personalizzazione e la possibilità di aggiornare tutti i temi contemporaneamente.

Nel settori dei temi è stato aggiunto il Twenty Ten che sostituisce il Kubrick. Quest’ultimo, insieme al Classic è ancora disponibile nel repository dei temi. Potete scaricare i sorgenti direttamente e consultare la lista dei problemi ancora presenti.

Via | HOnline

WordPress 3.0, quasi pronto é stato pubblicato su ossblog alle 12:00 di mercoledì 09 giugno 2010.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
08

Effettuato l’aggiornamento a WordPress 2.6

 

WordPress 2.6 is out !

Ciao a tutti,

era necessario aggiornare questo blog e dopo aver letto le informazioni sul blog di Aldolat e su quello di Quadrispro, non ho esitato a farlo! Se è andata bene a loro…. :D

Trovate ulteriori informazioni su come fare, nel sito di WordPress italiano, al link :   http://www.wordpress-it.it/wordpress-in-italiano/

Buon lavoro, Paolettopn

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
06

Decodificare un tema di wordpress “criptato”

 

Oggi volevo provare a modificare un tema wordpress che sto utilizzando su un blog, apro il footer e mi trovo una stringa del genere

eval(gzinflate(str_rot13(base64_decode( HJ3xcml .... 3//78B ))));

questo è il risultato di una tecnica utilizzata per offuscare il codice php/html inserito ed evitare che venga modificato, spesso per conservare il link e i credits degli sviluppatori. Siccome mi sembra una stronzata inutile, e proprio perché hanno fatto questa cosa toglierò i credits del tema originale visto che sarà completamente diverso il codice :P , vediamo come decodificare il tutto ed ottenere il codice originale.

Il procedimento non è difficile, intuitivamente si capisce che se a eval si sostituisce un assegnamento di una variabile otteniamo il codice decodificato, ma sarebbe stato troppo stupido se fosse stato così, diciamo che è troppo stupido-epsilon perché la prima volta si otterrà una stringa simile a quella iniziale (sempre codificata). Basta ciclare più volte sulla stringa ottenuta fino ad ottenere il codice in chiaro. Ecco un semplice script PHP che fà quello che ho spiegato di sopra.

<?php

// incollare la stringa codificata contenuta nel file
$contents= "<?eval(gzinflate(str_rot13(base64_decode('Hcl....8B'))));?>";

// ciclo per decodificare
while (preg_match("/eval(gzinflate/",$contents)) {
$contents=preg_replace("/<?|?>/", "", $contents);
echo "<pre>";
echo $contents;
echo "</pre>";
eval(preg_replace("/eval/", "$contents=", $contents));
}

$file = fopen("wordpress_theme_decoded.txt","w+");
fwrite($file,$contents);
fclose($file);

?>

Ecco tutto… vi troverete nel file wordpress_theme_decoded.txt il codice originale in chiaro, se proprio siete buoni continuate a lasciare i credits, altrimenti…

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
01

WordPress per Android

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
01

Più OpenID per tutti!!

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
01

Problemi con il tema wordpress

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
21

Tattoo is rooted…

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
07

Freetime’s Blog diventa mobile friendly

 

Volevamo segnalarvi che da oggi potrete comodamente leggere i contenuti del blog anche attraverso il vostro cellulare. Abbiamo infatti attivato il plugin MobilePress, il quale permette una navigazione comoda e leggera del sito da dispositivi mobili. Vi lasciamo con alcuni nostri screenshot, ovviamente avrete sempre la possibilità di passare alla visualizzazione desktop.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
31

FreeTime’s Blog cambia look!

 

In questi giorni abbiamo lavorato per cambiare look al nostro Blog. Illacrimo era un buon tema ma abbiamo deciso di passare ad uno più aggiornato con funzionalità nuove. Speriamo che il nuovo tema sia di vostro gradimento! Abbiamo inserito un piccolo Sondaggio nella sidebar a lato, partecipate numerosi!

Ovviamente ci sono ancora delle cose da sistemare e plugin da aggiungere. Se vorrete segnalarci malfunzionamenti ve ne saremo grati!

Tornate a trovarci, cercheremo di inserire nuovi contenuti al più presto!

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
27

Automattic ha creato la WordPress Foundation

 

WordPress Foundation Se qualcuno ancora avesse qualche dubbio (non che ciò abbia mai costituito un problema), il team di sviluppo di WordPress ha creato una fondazione concepita appositamente perché il codice dei CMS di Automattic resti sempre open source. Fortemente voluta da Matt Mullenweg, è stata presentata al mondo venerdì scorso.

La WordPress Foundation si basa sul presupposto che le società possono non avere una durata illimitata e quindi i loro prodotti sono inevitabilmente soggetti alle regole del mercato: l’idea della fondazione è che le applicazioni non debbano subire la stessa sorte delle imprese che le sviluppano — e possano quindi sopravvivere a eventuali fallimenti.

Una curiosità tecnica che riguarda il sito della fondazione è l’utilizzo del trunk di WordPress 3.0 – la futura major release del CMS – con quello che dovrebbe essere il prossimo tema predefinito in sostituzione di Kubrick: a sottolinearlo è stato Paolo Valenti nell’articolo di presentazione apparso sul blog di WordPress Italy (il team che si occupa della localizzazione italiana di WordPress).

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
25

BloGtk fa un bilancio del 2009 e apre all anno nuovo

 

PyWebKitGtk Un bilancio in realtà non del tutto positivo, quello degli sviluppatori di BloGtk — il client che consente la pubblicazione di post per le principali piattaforme di blogging da GNOME.

Non ci sono state grandi “evoluzioni” da quando ne parlai per la prima volta in ottobre: al contrario, il 2009 si è chiuso sostanzialmente con due mesi d’anticipo per l’applicazione. Il team di sviluppo è ancora alla ricerca di qualcuno che risolva il bug di PyWebKitGtk per continuare i lavori in tutta serenità.

Ad ogni modo è prevista una versione 2.0.1 che dovrebbe uscire al più presto, risolvendo alcuni problemi sgradevoli già notificati (in sostanza è impossibile provvedere alla cancellazione degli interventi da BloGtk) e quest’anno i programmatori si concentreranno sulla major release della versione 2.1 — sperando che si superi in breve tempo l’ostacolo delle librerie.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
15

Rilasciato WordPressµ 2.9.1, l ultimo della serie

 

WordPressMu 2.9.1

Com’era stato annunciato dal team di WordPress Italy – che si occupa diligentemente della localizzazione italiana di WordPress – ieri è stato rilasciato WordPressµ 2.9.1: si tratta presumibilmente dell’ultima versione di WordPressµ, semplicemente perché dalla versione 3.0 (come già ricordava Paolo nel suo articolo) le sue funzionalità saranno integrate nel core del CMS standard.

Ovviamente è possibile che nel periodo che ci separa dalla release di WordPress 3.0 – che probabilmente richiederà del tempo – siano rilasciate delle minor version per sistemare eventuali bug sulla sicurezza, esattamente com’è stato con WordPress 2.9.1 per il branch stabile 2.9.

Personalmente sono moderatamente “preoccupato” per i cambiamenti lato-sviluppatore che richiederà il prossimo aggiornamento (tra nuove funzioni e tag deprecati per la creazione dei temi): ad ogni modo WordPressµ 2.9.1 è scaricabile dalla pagina di download ufficiale della piattaforma.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top