mag
07

Alcune applicazioni KDE utili ma non installate in maniera predefinita

 

Ultimamente sto usando l ambiente desktop KDE sul sistema operativo Debian. Trovo che sia abbastanza completo, però anche installando il metapacchetto kde-full alcune applicazioni utili per specifici compiti non sono installate. Di seguito riporto un elenco di applicazioni per l ambiente desktop KDE non installate in maniera predefinita in Debian. Questo elenco, che potrebbe essere ampliato in futuro, serve soprattutto a me come promemoria, però spero che possa risultare utile anche a qualcun altro.

  • Gestione Bluetooth: bluedevil;
  • fare foto con la webcam: kamerka;
  • registrazione audio dal microfono: audacity (in realtà audacity non è un programma specifico per KDE e fa anche molto altro rispetto alla semplice registrazione, ma non sono a conoscenza di alternative per questo ambiente desktop).

Se avete consigli per altri programmi, lasciate un commento.

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

set
04

Usare un Android come Webcam per PC o come Spycam

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
09

Usare il cellulare come webcam

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
11

Problemi con la webcam RICOH r5u87???

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
06

Webcam ricoh r5u870 su Ubuntu Lucid

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
13

Webcam capovolta

 

La mia webcam (ID 04f2:b036 Chicony Electronics Co., Ltd [uvcvideo]), funziona bene, ma ha un piccolo problema: si vede sottosopra :D Nello specifico il mio portatile è un Asus UL30A, ma immagino che la fix che ho trovato possa andare su tutti gli Asus della serie UL.
Così, dopo avere cercato un po’ su internet, ho segnalato il tutto a hdegoede (at) redhat.com, allegando alla mail i files creati coi seguenti comandi (come root):

lsusb > lsusb.log
dmidecode > dmi.log

Questo sviluppatore tiene una tabella delle webcam che soffrono di questo problema: proprio per questo motivo, ha bisogno di sapere quali modelli hanno bisogno di raddrizzare l’immagine.
Mi ha risposto il giorno successivo, con questa mail, dove spiega come compilare la versione di test di v4l-utils, come installarla, e come utilizzarla :)

Link: https://lists.berlios.de/pipermail/linux-uvc-devel/2009-June/004886.html

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
12

Soluzione alla Webcam capovolta

 

In molti portatili in commercio, può succedere che, per motivi di spazio, la webcam venga montato al contrario : se l’immagine non viene raddrizzata via software dal driver  la webcam visualizzerà tutto capovolto :-)

Il problema si può risolvere ricompilando il modulo uvcvideo, trovate l’intera procedura spiegata dettagliatamente nel forum italiano di Ubuntu.

Oppure, anche se la soluzione precedente è molto valida si può non compilare nulla e installare la versione aggiornata del pacchetto libv4l, che dalla versione 0.6.0 contiene un fix specifico per risolvere il nostro problema.

Come si può leggere dal blog ufficiale di Hans de Goede, una delle novità di libv4l 0.6.1 è proprio quella di risolvere il problema delle webcam capovolte :

The big new feature is a lot of additions of laptop models to the list of laptops whose

camera modules (mostly uvc) are known to be mounted upside down in the frame.

Tutto è stato testato con Ubuntu 9.10 con Linux 2.6.31-17 x64 su Asus K50IN con integrata la seguente webcam :

Bus 001 Device 002: ID 04f2:b071 Chicony Electronics Co., Ltd 2.0M UVC WebCam / CNF7129

Soluzione:

Dovrebbe funzionare anche con molti altri modelli di webcam (ho potuto testare solo sulla mia) controllate su questo sito per maggiori informazioni.

Apriamo un terminale e digitiamo i seguenti comandi (aggiungiamo il repo al nostro sources.list)

$sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver keyserver.ubuntu.com C3FFB4AA

$sudo add-apt-repository ppa:libv4l

Aggiorniamo :

$sudo apt-get update

$sudo apt-get upgrade

Con quest’ultimo comando la libreria libv4l verrà aggiornata e ci permetterà di utilizzare la webcam in modo corretto.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
05

Salvare video ed immagini dalla web cam con Cheese su Ubuntu

 

Ecco una piacevole utility che ci permette di scattare foto e salvare video dalla nostra webcam con Ubuntu, il suo nome è Cheese.

Buona visione.

Fonte: Il mio sito

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
22

Salvare audio e video dalla webcam con Cheese

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
20

Skype for Linux: problemi e soluzioni

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
31

Emesene Crazy su Ubuntu

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
15

Una piccola idea che potrebbe rivoluzionare il mondo…..dei video games ovviamente

 

Prendete un giovane israeliano, un pc, una webcam ed un’ottima conoscenza di qualche linguaggio di programmazione, parafrasando un celebre film “questa è la più letale combinazione del mondo”.

Chiaramente mi riferisco ad una storia reale che in questi giorni è finita direttamente nelle pagine di moltissimi quotidiani nazionali e non solo.

La vicenda vede protagonista un giovanissimo ragazzo israeliano che, possedendo le caratteristiche riportate nelle prime righe di questo post, ha scritto un software in grado di sfruttare la vostra webcam come degno sostituto del muose o di qualsiasi altra periferica di puntamento tradizionale.

Fino a qui nulla di strano ma la cosa che più sorprende è che il giovane menzionato, tale Yaron Tanne residente a Tel Aviv, ha ideato questo software in grado di utilizzare qualsiasi oggetto di qualsiasi forma e colore, purchè quest’ultimo sia uniforme, come periferica di puntamento.

Molti sono i filmati dimostrativi di questa nuova tecnologia ma forse il più rappresentativo è il seguente:

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Attualmente il progetto, che per il suo sviluppo ha richiesto ben tre anni di sacrifici e duro lavoro, ha trovato finanziamenti dalla CamTrax Technologies che si è offerta anche di dare una licenza al software in questione.

Il codice, come detto da più fonti, è stato scritto usando software open source il che farebbe ben sperare per una eventuale versione dello stesso in ambiente GNU/Linux vista la predisposizione di colui che l’ha ideato.

Per ora è soltanto disponibile una versione per Windows la quale, pur essendo in beta, funziona egregiamente, presto sarà disponibile anche una versione per Mac ma la speranza è di avere lo stesso codice da lanciare attraverso un classico terminale GNU/Linux.

Una piccola dimostrazione delle potenzialità che strumenti open mettono a disposizione della fantasia di ognuno di noi.

Link

Ciao a tutti.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
15

Installare webcam Ricoh r5u870 su Linux

 

konsole

Ultimamente ho notato che molti utenti windows (sia Vista che XP) stufi di frequenti crash e formattazioni per problemi vari, tentano di installare e migrare a Linux. Io vista l’enormità di distro linux consiglio sempre distribuzioni ben supportate e popolari come Ubuntu, Fedora, Suse, Archlinux etc .., principalmente perchè hanno un supporto elevato ad aggiornamenti e forum tecnici vasti e popolari, che anche se sono gestiti dalla community offrono un valido aiuto sia ai novizi che ai veterani del pinguino in ogni campo (hardware,installazione,etc..).

Con il mio blog rafanto.net voglio” nel mio piccolo” dare una mano specialmente a questi utenti che per la prima volta si trovano in un mondo nuovo, liberi veramente dal mondo che vivevano prima (su Windows). Nel nuovo mondo (linux) saranno talmente liberi che in un primo momento si trovano spaesati e senza orientamento.  Niente paura la community linux , forum, blog e siti tecnici stanno crescendo e ad ogni problema spesso ci sono migliaia di risposte e soluzioni basta saper cercare e avere pazienza!

Ora ritorniamo a noi , proprio l’altro giorno mi è capitato di aiutare un amico che voleva installare Linux sul proprio notebook HP serie Pavillon DV6000 (il modello esatto non lo ricordo !?). Il mio amico ha scelto di installare una versione di Ubuntu 8.10 intrepid a 32 Bit, l’installazione è andata subito a buon fine senza alcun problema (come dico io sempre in modalità veloce e indolore!). L’unico dispositivo hardware che non funzionava correttamente è la webcam integrata, in specifico era una :

Device 003: ID 05ca:1870 Ricoh Co., Ltd

Voglio sottolineare che questo tipo di webcam integrata viene montata anche su altre marchee modelli di Notebook ad esempio:

05ca:1810 HP Pavilion Webcam – UVC
05ca:1830 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC2 (VAIO SZ)
05ca:1832 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC3 (VAIO UX)
05ca:1833 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC2 (VAIO AR1)
05ca:1834 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC2 (VAIO AR2)
05ca:1835 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC5 (VAIO SZ)
05ca:1836 Sony Visual Communication Camera VGP-VCC4 (VAIO FE)
05ca:1870 HP Pavilion Webcam / HP Webcam 1000

Quindi se avete uqesto tipo di webcam integrata o esterna di questa tipologia potete benissimo usare questa guida per installarla.

Per prima cosa installiamo o verifichiamo di aver installato il metapacchetto build-essential e i sorgenti del kernel che sono  necessari per la compilazione, e per far ciò basta dare da terminale :

sudo apt-get install build-essential linux-source

dopo aver fatto questo verifichiamo di avere soddisfatto le seguenti dipendenze per la compilazione e runtime:

* GCC
* Automake
* libusb development packages (libusb-dev or similar)
* GLib 2.0 development packages (libglib2.0-dev or similar)

dopo di che scaricare quindi i sorgenti da http://bitbucket.org/ahixon/r5u87x/get/50058c4bc1cd.zip , scompattarli in una directory , dopo di che entrare nella directory creata e date in sequenza i seguenti comandi:

make

poi se non ci sono errori si procede con

make rules

e poi in fine

sudo make install

Se vi da errore la compilazione con make verificate che le dipendenze siano soddisfatte, se permane l’errore provate ad editare il file loader.h della cartella che avete decompresso, cercando e decommentando le seguenti righe:

     { 0x05CA, 0x1870, 0x0100 },  // Used for HP Webcam 1000      (1870_1.fw)
     { 0x05CA, 0x1870, 0x0112 },  // Used for HP Pavilion dv1xxxx (1870.fw)

in parole povere dovete eliminare l’asterisco (*) in entrambe le righe.

lanciate ora make uninstall e poi make clean e ripartite con la precedente sequenza di comandi. Se tutto è andato bene lanciate da terminale :

modprobe r5u870

la risposta se tutto è ben installato dovrebbe essere nulla, non deve ritornare niente. riavviate la macchina e poi testate la vostra webcam con skype o cheese.

Naturalmente la seguente guida è bastata su un’installazione di ubuntu ma può essere applicata beneissimo ad altre distro linux come Fedora etc.. basta naturalmente adeguare i comandi per l’installazione dei sorgenti kernel.

Bookmark/share with AddInto

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
05

Compiz Webcam Headtracking i lavori di perfezionamento continuano…

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
01

Compiz Fusion un nuovo plugin: Webcam Headtracking

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top