dic
10

OSF – passive OS fingerprinting per iptables 1.4.6

 

Ieri è stato rilasciato iptables 1.4.6 che corregge alcuni problemi delle precedenti versioni.

In questa versione è stato anche incluso il supporto userspace per il passive OS fingerprinting, OSF che potete trovare nella sottodirectory extensions/. Questo modulo vi consentirà di riconoscere in maniera passiva, elaborando quindi solo i pacchetti ricevuti, il sistema operativo della macchina dell’altra parte della connessione.

Le opzioni vi consentono di selezionare cosa inviare nel logo e come gestire il confronto del TTL. Potete scaricare i fingerprint da http://www.openbsd.org/cgi-bin/cvsweb/src/etc/pf.os.

Foto | a2gemma
Via | Ioremap

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top