nov
02

Bright Ubuntu: Ubuntu accessibile

 

Bright è un sistema operativo realizzato personalizzando , al fine di renderlo “Bright” ovvero luminoso e funzionale per i non vedenti e gli ipovedenti dotandolo di tutti i software necessari.

Il progetto mira a realizzare e promuovere un sistema operativo gratuito e facile da utilizzare per utenti non vedenti e per altre categorie di persone con disabilità. Il progetto nasce da un’idea di Mirko Montecchiani, Responsabile Giovani dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Marche, con il fondamentale sostegno di Maurizio Mazzieri, un volontario di suddetta associazione.

Obiettivi specifici:  contrastare l’emarginazione provocata dal digital divide, ovvero dalla difficoltà di accesso agli strumenti informatici; promuovere un utilizzo della rete non a fini economici, ma sociali; rendere gratuito ai non vedenti, agli ipovedenti e in generale alle categorie svantaggiate un sistema operativo Opensource e promuoverlo tramite la rete del Museo Omero; rendere la visita al Museo Omero ancora più accessibile con una postazione multimediale all’ingresso.

Il logo, quello ufficiale di personalizzato da Emeline Moreau, vuole riassumere l’idea progetto nella sua ottica di superamento del Digital Divide: rappresenta infatti tre bambini che si abbracciano, uno di questi ha il bastone in mano; i tre bambini hanno i tre colori degli occhi: blu, marrone e verde.

Link

Etichette: , , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

nov
01

I numeri di Ubuntu 8.10

 

Come avrete letto ormai ovunque da qualche giorno è stata rilasciata 8.10 , vediamo qualche numero statistico relativo a questa release.

Numeri in diverse salse quelli stilati da Luca Falavigna, una delle persone più attive nella comunità italiana di , riporto direttamente dal suo blog quanto emerso:

  • 15133 pacchetti sorgente
  • 26847 pacchetti .deb
  • 9409 aggiornamenti
  • 5323 corretti
  • 81 pacchetti con problemi di compilazione
  • 30 pacchetti non installabili
  • 50698 aperti

Decisamente un alto numero di pacchetti .deb, ma per me che uso Gentoo quello scarto di circa diecimila pacchetti tra binari e sorgenti è un numero troppo grande. Per quanto riguarda i si è fatto un buon lavoro, i circa cinquemila non sono poca roba, anche se ricoprono in realtà solo il 10% dei aperti (ci tengo però a ricordare che non sempre i sono malfuzionamenti o problemi di sicurezza).

Per quanto riguarda l’attività delle persone che contribuiscono al progetto Jonathan Riddell con 660 pacchetti si è rivelato lo sviluppatore più attivo, tra gli Italiani il primo è appunto Luca Falavigna con 361 pacchetti, nei primi 25 sono presenti anche Cesare Tirabassi con 161 pacchetti e Devid Antonio Filoni con 96 pacchetti.

[via Linux Development Corner]

Etichette: , , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
22

ALL CALABRIA – LINUXDAY 2008

 

Mancano pochi giorni al DAY 2008, dalla un comunicato stampa ricco di novità.

Sedi del DAY 2008

  • Altomonte
  • Catanzaro
  • Cosenza
  • Crotone
  • Reggio
  • San Giovanni in Fiore
  • Davoli

2008

COMUNICATO STAMPA

www...it

Il Day è una manifestazione nazionale che ha lo scopo di promuovere il sistema operativo GNU/ ed il in generale.

L’evento giunto all’ottavo anno è promosso a livello nazionale dalla Italian Society (ILS) ed organizzato a livello locale da gruppi di utenti (Lug) o altre associazioni che ne condividono lo spirito.

Le manifestazioni del si tengono in contemporanea in molte citta’ italiane. Nel 2007 si sono superate le 100 manifestazioni. Quest’anno il si terrà in 7 citta’ calabresi, coordinate in un progetto comune chiamato : Altomonte, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Davoli, Reggio e S. Giovanni in Fiore.

A cosenza la manifestazione si svolgerà presso il liceo classico, Gioacchino da Fiore di Rende, durerà per l’intera giornata di sabato 25 ottobre, ed è aperta a tutti gratuitamente.

L’obiettivo della manifestazione è quello di far comprendere quanto sia importante che l’informazione sia disponibile a tutti, in modo semplice, economico e veloce. Tutto ciò è sicuramente possibile grazie alla diffusione del digitale e all’utilizzo di Internet, ma per gestire questa informazione abbiamo bisogno di strumenti, che sono appunto i software.

I software che per la maggior parte si usano quotidianamente impongono all’utente delle forti restrizioni legali e tecniche che difatti riducono la potenzialità di libertà offerta dal digitale. Oggi grazie al lavoro di milioni di persone nel mondo sono stati realizzati tantissimi software che hanno la caratteristica di essere liberi. Il concetto di nasce dall’idea di Richard Stallman nel 1983, fondatore della Foundation, che ha posto le basi per rendere il una vera alternativa possibile. Sono passati 25 anni da allora, e nel frattempo l’apporto di Linus Torvalds (1991) per completare il sistema operativo GNU/ è stato determinante. Oggi GNU/ dopo 17 anni dalla sua prima apparizione, oltre ad essere tecnicamente superiore agli altri sistemi operativi proprietari, è sicuramente più semplice da usare per tutti, grazie a progetti come che hanno puntato soprattutto a renderlo più semplice per tutti.

Nella mattinata del di sabato 25 ottobre si saranno delle presentazioni in cui ripercorreremo la storia di questo sistema operativo, conosceremo le idee e i personaggi che hanno contribuito maggiormente al progetto, discuteremo sul perché usarlo o non usarlo. Si parlera’ anche degli altri software liberi più o meno conosciuti (Firefox, OpenOffice, GIMP) e di ecologia informatica, ovvero della necessita’ di riciclare l’hardware e di allungarne la vita, contrastando il fenomeno dilagante dell’obsolescenza programmata.

Nel pomeriggio ci sarà una sessione pratica, in cui si terranno seminari tecnici, dimostrativi, proiezioni video. Si terra’ anche un install fest, con la possibilità di essere aiutati ad installare GNU/ sul proprio computer.

Per maggiori informazioni e per il programma dettagliato di tutte le sedi: www...it

Happy Day 2008

Link

[via Hacklab Cosenza ]

Etichette: , , , , , , , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
12

LinuxDay 2008 di Torino

 

Ci arriva da Bob la comunicazione del di Torino, pubblichiamo con piacere luogo e talk previsti all’evento.

Il 2008 di Torino si si svolgerà nei locali di Cascina Roccafranca, in Via Edoardo Rubino 45 (angolo via Gaidano), come in tutti gli altri luoghi d’ il 25 Ottobre 2008.

Questi i contenuti previsti:

Link

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
11

Auguri per i 3 anni di ubuntu-it

 

Il sito -it compie 3 annii, auguri dallo staff di .

Per chi non lo conoscesse, -it è un sito un sito, un wiki, un forum a disposizione di tutti gli utenti di , luogo dove incontrarsi, dare consigli, collaborare in progetti e creare una comunità italiana ufficiale.

Auguri ancora e complimenti per il loro lavoro!

Link

Etichette: , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ott
10

Telecom prepara un gadget basato su Linux

 

Telecom sta preparando un gadget tecnologico basato su .

Uebbi è il nome del prodotto, per il resto si sa che avrà un display da 3,5? e che permetterà di accedere a diversi servizi web informativi e web radio.
Abbiamo avuto la fortuna di poter testare in anteprima il prodotto quindi non appena avremo maggiori informazioni provvederemo a fornirvele.

Etichette: , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

set
26

Sosteniamo la campagna Dell + Linux in italia

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

set
20

Computer Dell con GNU/Linux anche in Italia? Proviamoci

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

ago
24

Debian compie 15 anni

 

Manifestazioni in tutto il mondo per festeggiare i 15 anni di .

Sono passati 15 anni da quando Ian Murdock si mise in testa di realizzare una distribuzione veramente Free e comunitaria, il 16 agosto in tutto il mondo ci sono stati festeggiamenti per l’evento tramite il Debian Day 2008.
Da quel 16 Agosto 1993, quando Ian Murdock ò nel newsgroup comp.os.linux.development:

“This is just to announce the imminent completion of a brand-new release, which I’m calling the Release. This is a release that I have put together basically from scratch; in other words, I didn’t simply make some changes to SLS and call it a new release.  I was inspired to put together this release after running SLS and generally being dissatisfied with much of it, and after much altering of SLS I decided that it would be easier to start from scratch.  The base system is now virtually complete (though I’m still looking around to make sure that I grabbed the most recent sources for everything), and I’d like to get some feedback before I add the “fancy” stuff. “

è passato un pò di tempo, negli anni si è meritata un posto di primo piano tra le e moltissime altre , trra cui l’ormai diffusissima , oggi sono basate su di essa ed APT il suo gestore di pacchette è forse il miglior gestore di pacchetti esistente.

Nel corso degli anni la distribuzione ha avuto come leader diversi nomi importanti, tra cui mi preme ricordare Bruce Perens.
In i ragazzi di Debianizzati.Org hanno segnalato il Debian Day Italy 2008 che si è svolto a Finale Ligure e di cui sul sito del GOVONIS potrete vedere alcune foto.

Etichette: , , , ,

Post correlati

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

lug
30

A Settembre l’Italian Debian Community Conference

 

Si terrà a Settembre la quarta edizione dell’Italian Community Conference.

La quarta edizione dell’Italian Community Conference (DCC-IT), conferenza nazionale della comunità italiana, si svolgerà i prossimi 13 e 14 Settembre 2008 a Bracciano (RM), ospitata dal Sabazia
Lug, presso il camping «Il Porticciolo».
Data la natura stessa della conferenza, sono previsti talk, tavole rotonde per il confronto e per nuove idee, seminari e libere iniziative. Al momento si è alla ricerca di di proposte o richieste per i talk, quindi se avete intenzione di partecipare attivamente aggiungete nuovi punti alla lista dei talk.

È inoltre previsto un keysigning party; se volete partecipare, è bene iniziare a segnarvi e ad aggiungere la vostra chiave pubblica al portachiavi dell’evento.

Per contatti veloci, potete contattare gli organizzatore sul server Freenode nel canale #-it.

Link

Etichette: , , ,

Post correlati

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
18

Domani iniziano gli esami

 

Da domani iniziano gli esami e speriamo che vada tutto per il meglio, prima con il tema poi con Elettronica e via dicendo, io incrocio le dita e ammazzo tutti i lupi possibili e vi dico a risentirci a presto :)

ps. grande italia per la bellissima vittoria contro la francia anche se siamo stati un po fortunati.

pps. scaricato firefox3 mi raccomando scaricatelo entro le 8 di domani (è stato posticipato di un ora per causa down dei server)

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
11

Il Ministero della Giustizia sceglie Red Hat Linux

 

Sulla falsa riga di quanto già fatto dall’Ente Poste russo e da NYSE Euronext, anche il Ministero della Giustizia del nostro bel paese ha deciso di affidarsi a Red Hat Enterprise Linux.

Il sistema operativo del pinguino giungerà dunque a breve su gran parte dei computer del sistema PCT (Processo Civile Telematico), infrastruttura software alla base del processo civile italiano.

Gianni Anguilletti, country sales manager di Red Hat Italia, si dice onorato di poter annoverare il Ministero della Giustizia tra i clienti della società ed indica come il mercato della pubblica amministrazione sia sempre stato un importante punto di riferimento per Red Hat. Nella speranza di una Giustizia più veloce ed efficiente, porgiamo dunque tutti gli auguri al nostro Ministero.

Via | Tuxjournal

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
12

Ubuntu Weekly Newsletter, numero 90

 

Novantesimo numero per la newsletter settimanale di .

Gli argomenti principali di questo numero:

  • Brainstorm Keeps Growing
  • Newly Approved Member
  • Finland Receives Award from Government
  • Featured on Italian TV
  • Submit Questions for Podcast
  • Stats
  • Forum News
  • In The Press and Blogosphere
  • In Other News
  • Upcoming Meetings & Events
  • Updates & Security

Link

Etichette: , , ,

Post correlati

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
11

StreamerOne, i canali principali della TV italiana su internet

 

Popularity: 5% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
08

[LOLUG] Fedora Release Party

 

Popularity: 5% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top