giu
03

Hybryde Linux 13.04

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

apr
07

Bodhi Linux 2.3.0

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
26

Snowlinux 4 con “Xfce” e “E17?

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
16

Fuduntu 2013.1: anche con Enlightenment 17

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
14

Bodhi Linux 2.2.0: Ubuntu + Enlightenment

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

giu
05

Bodhi Linux 1.0.0: piacevolmente sorpreso

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
31

EFL 1.0, E17 si avvicina?

 

Enlightenment

Dopo una lunga gestazione ecco che le principali librerie alla base del progetto Enlightenment sono giunte alla prima versione stabile. Chi ha avuto modo di seguire lo sviluppo si sarà reso conto di come la riscrittura del codice ha portato a grossi incrementi prestazionali e ci porta un po’ più vicini al rilascio di E17. La gestazione è stata lunga, non è ancora finita, ma possiamo dirci fiduciosi del lavoro degli sviluppatori che nonostante tutto hanno continuato a lavorare indefessamente. Potete anche osservare la roadmap sul trac di sviluppo.

Via | Enlightenment

EFL 1.0, E17 si avvicina? é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di lunedì 31 gennaio 2011.

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

dic
19

Sabayon 5.4 con Enlightenment: peccato che non ne voglia sapere…

 

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

nov
24

Enlightenment nei frigoriferi

 

In attesa che Enlightenment arrivi alla versione 1.0 stabile, alcuni sue parti vengono già utilizzate oggi in prodotti commerciali.

ProFusion ha realizzato, per conto di Electrolux (Frigidaire in altri stati), l’interfaccia utente di un frigorifero dotato di schermo touch screen. I nuovi frigoriferi Infinity I-Kitchen girano su ARM con Linux e sfruttano EFL (Enlightenment Foundation Libraries) che gira su Evas per la mancanza di accelerazione 3D. È presente anche il visualizzatore di immagini Ethumb.

La scelta di usare Enlightenment è meno conformista e consente di parlare di un prodotto di fascia alta senza l’onnipresente Android.

Via | Enlightenment

Enlightenment nei frigoriferi é stato pubblicato su ossblog alle 12:00 di mercoledì 24 novembre 2010.

Popularity: unranked [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mag
10

PCLinuxOS 2010 Enlightenment: luci e ombre per questa distro!

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
17

Elive 2.0 Topaz: rilasciata in versione definitiva

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
24

OpenGEU 9.10 Quarto di Luna: pronta ma non troppo…

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

gen
18

Elive 1.9.56 unstable: la rivincita di Enlightenment

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

nov
19

Samsung sponsorizza Enlightenment?

 

Samsung potrebbe essere dietro al finanziamento che è arrivato al gruppo che lavora al window manager Enlightenment.

Sul sito del wm è apparso un annuncio che faceva riferimento alla collaborazione con un colosso che produce milioni di telefoni, televisori, impianti stereo e molto altro per l’ottimizzazione di Enlightenment su periferiche dotate di schermi touch di piccole dimensioni (320×240, 480×320 e 800×480).

Sfogliando il codice degli ultimi commit venuto fuori il nome di Samsung Electronics associato a Editje, un editor per modificare il tema della applicazioni per Enlightenment.

Samsung recentemente ha annunciato il suo sistema operativo per cellulari bada. Potrebbe Enlightenment essere una componente fondamentale dello stack? Ne sapremo di più il prossimo mese quando l’azienda rilascerà il suo sdk.

Via | Enlightenment

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

set
12

MoonOS 3, quando Enlightenment sposa Ubuntu

 

Ubuntu ha sicuramente sconvolto (in positivo?) il mondo Linux e la logica conseguenza di cotanto successo è quella che sempre più spesso si vedono nascere distribuzioni basate interamente su di essa.

Una delle tante, inizialmente resa disponibile anche in versione KDE, è moonOS di cui oggi presentiamo la release 3.0, codename Makara. Come appena anticipato, agli albori del processo di sviluppo, gli sviluppatori di questa distribuzione Ubuntu-based non erano ancora certi delle loro scelte e proponevano il sistema in due diverse vesti: una con KDE (moonOS K) e l’altra con Enlightenment (moonOS E).

Volendosi differenziare dalla già notevole quantità di distro basate sul K Desktop Environment, decisero di focalizzarsi sul meno famoso Enlightenment E17 ed oggi il progetto pare avere un discreto numero di fedelissimi.

Il sistema di base è costituito dai pacchetti principali di Ubuntu 9.04 Jaunty Jackalope con pilastri come Firefox 3.5, Pidgin 2.6 e X.org 7.4. Per rendere più user-friendly e personalizzabile il sistema, un po’ come accade per Linux Mint, i programmatori hanno deciso di inserire applicazioni come moonControl (una sorta di pannello di controllo), moonGrub (utility atta a facilitare la gestione del boot) e moonSoftware (interessante programma in stile Synaptic).

Maggiori informazioni su moonOS 3.0 sono disponibili sul sito ufficiale del progetto.

Via | Distrowatch

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top