apr
28

Risolvere l’immagine verde della Webcam (Creative *) su Ubuntu

 

Nei miei post ho trattato più volte l’installazione e la configurazione delle webcam su linux. Oggi sono stato da un amico a configurare una webcam Creative Live Cam IM pro (Creative Technology, Ltd Live! Cam Vista IM – con driver gspca ) questo tipo di webcam che è diverso da quello trattato tempo fa su questo blog ( Installare la Creative Webcam Vista e Live Vista su Linux che utilizzava invece i driver ov51x-jpeg).

La webcam presa in esame installata su ubuntu 8.10 e sulla nuova distro ubuntu 9.04 veniva rilevata in modo automatico grazie all’ampio supporto per le webcam inserito nelle nuove versioni kernel. Il problema ahimè era nell’uso di Skype infatti in questo famoso software di Voip l’anteprima della webcam (testabile da opzioni>opzioni video) avveniva in modo anomalo visualizzando una schermata verde a strisce non visualizzando nessuna immagine.

Il problema mi ha fatto tribolare un bel po’ poi girovagando nei sorgenti dei driver gspca , leggendo il changelog ho scoperto che esisteva infatti il problema con questo modello di webcam e skype e che era stato risolto facendo un piccolo hack ai driver e ad una libreria del sistema libv4l o lib32v4l (per sistemi  amd64).

Per risolvere allora il problema della schermata verde con la webcam su skype si può utilizzare questa semplice procedura per risolvere in modo rapido.

Su Ubuntu 8.10 o 9.04  è necessario per prima cosa  installare o aggiornare all’ultima versione , se già non presente,la libreria libv4l o lib32v4 ( amd64) e assicurarsi di aver prima rimosso qualsiasi precedente versione.

Per installarla bisogna aggiungere un repository con il seguente pacchetto, per fare questo o da editor (/etc/apt/sources.list) o via synaptic aggiungete i seguenti repos:

Ubuntu 9.04

deb http://ppa.launchpad.net/stemp/ppa/ubuntu jaunty main
deb-src http://ppa.launchpad.net/stemp/ppa/ubuntu jaunty main

Ubuntu 8.10

deb http://ppa.launchpad.net/stemp/ppa/ubuntu intrepid main
deb-src http://ppa.launchpad.net/stemp/ppa/ubuntu intrepid main

Dopo aver installato o aggiornato la libreria libv4l o lib32v4 (per  amd64) dobbiamo installare skype dal repository Medibuntu dato che la versione rilasciata ha già la patch dell’hack compilata all’interno.

* Add a hack for libv4l (LP: #260918):
- debian/skype.wrapper.in, debian/rules: rename the orig skype binary and
add a wrapper to call it with LD_PRELOAD
- debian/control: depends on lib32v4l-0 [amd64], libv4l-0 [!amd64].

Dopo aver fatto questo chiudiamo skype e lo riavviamo proviamo la webcam da opzioni > opzioni video se nuovamente è verde bisogna procedere nel seguente modo:

da terminale lanciamo skype con il seguente comando

LD_PRELOAD=/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so skype

se dopo aver avviato in questo modo skype la webcam funziona in modo normale possiamo procedere con l’automazione della procedura ed effettuiamo una modifica al launcher di skype:

da terminale prima ci rechiamo nella dir /usr/bin con il comando:

cd /usr/bin

poi duplichiamo il file di skype con una copia di sicurezza (skype.real)

sudo mv skype skype.real

e poi creiamo un nuovo skype (file)  con uno script modificato

sudo gedit skype

e all’interno inseriamo lo script con il comando che abbiamo lanciato prima:

#!/bin/sh
LD_PRELOAD=/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so /usr/bin/skype.real "$@"

dopo di che dobbiamo dare i permessi necessari per l esecuzione quindi con un semplice comando da terminale:

chmod 775 skype

otteniamo uno script eseguibile dall’utente normale,dopo di che il launcher di skype sarà modificato e potremo lanciare skype normalmente dal menu!

Share/Save/Bookmark

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top