mar
23

Choice Screen, Internet Explorer se la vede male

 

Da quanto è disponibile il Choice Screen di Microsoft, Internet Explorer è già sceso come percentuali di utenti in tutta Europa.

In marzo l’uso di IE è calato del 2,5% in Francia, 1% in Gran Bretagna e persino 1,3% in Italia. Questi dati sono ancora più interessanti se uniti all’incremento del numero dei download di browser antagonisti di Internet Explorer. Una situazione da cui tutti potranno trarre vantaggio grazie ad un ecosistema più variegato.

Sarà interessante vedere cosa succederà nei prossimi mesi. Va fatti notare che c’è una piccola polemica legati ai browser minori che vorrebbero più visibilità all’interno del ballot screen.

Via | Reuters

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

feb
24

Mozilla lancia Open To Choice per informare sul browser ballot

 

Open To Choice

È ormai imminente l’arrivo del browser ballot per consentire la scelta del programma di navigazione sul web per Windows 7 nelle installazioni dell’Unione Europea e Mozilla ha ritenuto – applaudendo la scelta della Commissione UE – di dover intervenire con un sito che spiegasse l’importanza della libera scelta.

A questo scopo è stata creata una piattaforma concepita specificatamente per aprire il dialogo tra Mozilla e gli utenti di internet: l’annuncio è stato affidato al CEO John Lilly che ha firmato la lettera introduttiva al sito e registrato un video esplicativo.

Open To Choice – questo il nome della piattaforma – è correntemente disponibile in 12 lingue comunitarie (tra cui anche l’italiano) e intende raccogliere opinioni e testimonianze riguardanti l’uso del browser — in particolare riguardo l’esperienza di navigazione con Firefox, ovviamente.

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top