set
30

Microsoft si aggiorna con WordPress

 

Microsoft ha deciso di chiudere il suo servizio di blogging Live Spaces e di migrare gli utenti su WordPress.com dopo aver siglato un accordo con Automattic che è l’azienda dietro a questo importante software.

La notizia è più importante dal punto di vista strategico che non da quello funzionale per gli utenti. Solo qualche anno fa Microsoft lanciava strali contro il software open source ed ora decide di utilizzare un software sotto licenza GPL per offrire un servizio a milioni dei suoi utenti.

Devono essersi resi conto che la loro offerta non era competitiva sul mercato ed hanno fatto un passo che la “vecchia” Microsoft non avrebbe mai fatto a costo di spendere milioni nello sviluppo di nuove soluzioni. Che in qualche modo la crisi si stia facendo sentire anche per loro?

Via | TechCrunch

Microsoft si aggiorna con WordPress é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di giovedì 30 settembre 2010.

Popularity: unranked [?]

  • OkNotizie
  • Upnews
  • Wikio



Puoi visualizzare il post originale qui.




Fatal error: Call to undefined function wp23_related_posts() in /home/tuxfeed/public_html/wp-content/themes/df_marine/index.php on line 68