mar
30

Savage 2. I primi passi e le prime immagini

 

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Lowfat: progetto dimenticato?

 

Lowfat, qualcuno se lo ricorda? Per chi non lo sapesse (probabilmente chi , è un software davvero carino scritto da Macslow per la visualizzazione di immagini (in stile Surface o roba simile, se vogliamo). E’ passato più o meno un anno da quando me lo sono compilato la prima volta (credo sia ancora l’unico modo possibile per provarlo) ma non ho notato evoluzioni, ed è un vero peccato.

lowfat

Su youtube c’è ancora qualche video dimostrativo, come questo:

Bello, un po’ pesantino ma funzionante…qualcuno sa se è stato abbandonato completamente?

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Live CD di Hardy Heron 8.04 beta

 

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Questo blog usa wordpress 2.5

 

dopo una serata di indecisione e di informazioni sulla nuova versione di wp oggi ho scaricato la versione in italiano e ho aggiornato, direi che l’interfaccia è migliore anche se disorientante subito, per fortuna per ora non ho avuto problemi con i plugin.

Sono contento di ciò e complimenti al team di wordpress.

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

openSUSE Weekly News, Numero 15

 

Quindicesimo numero della newsletter settimanale di .

Gli argomenti principali di questo numero:

  • 11.0 Alpha 3 is Out
  • SoC Student Application Period Open
  • Brainshare Digest
  • One-Click-Install improvements

Link

Etichette: , ,

Post correlati

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Full Circle Magazine: Numero 11

 

Undicesimo numero della rivista digitale dedicata ad .

Gli articoli principali di questo numero in cui si festeggia il primo anno di pubblicazioni:

  • Linux vs .
  • How-To: TrueCrypt on , iPod Classic & , Introduction to and more!
  • Review of an old Lenovo 3000 C200 laptop running .
  • Letters, Q & A, My , Top 5 and more!

Link

Etichette: , , , , ,

Post correlati

Popularity: 4% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

aMSN, programma che funziona su Ubuntu ed utilizza il protocollo di comunicazione di MSN per poter chattare con tutti gli amici di MSN Messenger anche da piattaforma Linux

 

Il programma aMSN permette a tutti gli amanti di MSN Messenger di chattare con tutti gli amici anche dal sistema operativo Linux Ubuntu.

L’utility aMSN è un programma rilasciato sotto licenza GPL (General Public Licenze) che sfrutta il protocollo di comunicazione MSN.


Ora grazie all’utilissimo programma per chat aMSN non ci sono più scuse per non passare al sistema operativo Linux Ubuntu.

Per scaricare aMSN per Ubuntu cliccare sotto:

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Notizie e novità su questo blog.

 

Popularity: 4% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

WordPress 2.5 sbarca anche quì.

 

Debbo innanzi tutto complimentarmi con il team di WordPress.

Dalla versione 2.2 seguo questo CMS ormai reso un must per chi vuole portare avanti un blog in maniera semplice ma professionale; ed è dalla versione 2.2 che aggiorno in modo assai spericolato di release in release.

Ebbene: mai qualcosa fuori posto.

In dieci minuti, il tempo sufficiente ad uploadare il nuovo WordPress (in modo sostitutivo e non “cancella tutto quanto e riuppa”) ed ad upgradare il database, il sito è tornato completamente funzionante, con però un nuovo engine alle spalle. Che dire, rimango stupito ogni volta che aggiorno.

Complimenti, WordPress Team.

E complimenti per l’ottima traduzione a WordPress Italia :D

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Akonadi pronto ad accelerare per KDE 4.1

 

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Glest, gioco 3D di strategia in ambientazione fantasy medievale per ubuntu

 

Il videogioco “Glest” è ispirato al famoso fratello maggiore “Warcraft” ed è stato realizzato da grafici e programmatori spagnoli.

Il gioco “Glest” sfrutta in maniera egregia le potenzialità delle librerie grafiche OPENGL e per il funzionamento sul sistema operativo Ubuntu richiede la presenza di acceleratore hardware grafico 3D.

E’ un ottimo videogioco sia dal punto di vista sonoro che grafico.


Cliccate quì sotto per reperire il videogioco da scaricare:

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

WordPress 2.5

 

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Glest, gioco 3D di strategia in ambientazione fantasy mediavale per ubuntu

 

Il videogioco “Glest” è ispirato al famoso fratello maggiore “Warcraft” ed è stato realizzato da grafici e programmatori spagnoli.

Il gioco “Glest” sfrutta in maniera egregia le potenzialità delle librerie grafiche OPENGL e per il funzionamento sul sistema operativo Ubuntu richiede la presenza di acceleratore hardware grafico 3D.

E’ un ottimo videogioco sia dal punto di vista sonoro che grafico.

Cliccate quì sotto per reperire il videogioco da scaricare:

Popularity: 1% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

CodeWeavers presenta CrossOver Game

 

CodeWeaversCodeWeavers, l’azienda conosciuta per la sponsorizzazione a WINE e per lo sviluppo di CrossOver Office, ha deciso di entrare anche nel campo ludico di Linux con un nuovo pacchetto software: CrossOver Games; come tutti i prodotti di CodeWeavers, anche l’ultimo arrivato utilizza WINE per eseguire i binari win32 e condivide molto codice con CrossOver Office. Qual è dunque la differenza tra i due? Diversamente dal primo, CrossOver Games sarà aggiornato molto più frequentemente ed il suo sviluppo si concentrerà sul solo supporto ai videogiochi per Windows.

CrossOver Games è disponibile sia per Mac OS X che per Linux, viene commercializzato a 39,95 dollari ed include 12 mesi di aggiornamenti gratuiti, risultando più economico del noto Cedega. Qui potete trovare la lista dei giochi supportati in questa prima versione.

CodeWeaver CrossOver Games
  
  

via | Phoronix

Popularity: 3% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

mar
30

Addio a Automatix

 

Automatix is deadCol cuore colmo di tristezza diamo la triste notizia della prematura scomparsa di Automatix, il tool per Ubuntu e Debian che vi permetteva di installare senza fatica i componenti più comuni per queste due distro.

Gli sviluppatori vogliono precisare che questa scelta non nasce dal fatto che ora Debian e Ubuntu non hanno più bisogno di un programma come il loro, quando piuttosto dai nuovi impegni che hanno preso e che riducono ulteriormente il tempo da dedicare a Automatix.

Uno degli sviluppatori, Jared, seguirà infatti la “nascita” di Pioneer Warrior mentre gli altri sono ”troppo presi dalla vita di tutti i giorni per rendere giustizia ad un progetto come Automatix”.

Da una rettifica sul forum del progetto si scopre però che a quanto pare la vita di Automatix non è completamente terminata: gli sviluppatori stanno pensando ad un Automatix3, che sarà disponibile solo per Pioneer Warrior.

Che sia una sorta di ringraziamento nei confronti di Techalign (la ditta che ha commisionato lo sviluppo di Pioneer Warrior), che negli ultimi due anni ha pagato le spese di mantenimento dei server di Automatix?

Via | OSnews.com

Popularity: 2% [?]



Puoi visualizzare il post originale qui.

top